Premio

Cos’è il Premio Internazionale Pro Arte?

E’ un riconoscimento per i giovani che operano per lo sviluppo delle attività creative, e che desiderano realizzare progetti per la cultura e le arti connessi alla promozione del territorio, storia, usi costumi e tradizioni del proprio territorio.

Obiettivo del Premio Internazionale ProArte è favorire la nascita di nuove iniziative e progetti di giovani: un sostegno per lo sviluppo dell’economia locale, nazionale e internazionale.

“per comprendere meglio cos’è il Premio ProArte si può guardare questo video prodotto in occasione della fase finale internazionale dell’edizione 2016 realizzata a Montreal (Canada) https://www.rai.it/dl/RaiTV/programmi/media/ContentItem-3080b7c9-fea8-404e-81d5-64069407f524.html  (servizio televisivo del programma COMMUNITY trasmesso da RAI ITALIA ora visibile su RAIPLAY, canale RAI on-line) “

La sessione internazionale dell’edizione speciale EXPO2020DUBAI del Premio ProArte  è dedicata alle idee progettuali di Giovani degli Emirati Arabi UNITI

I punti principali da tener presente:

1) Glocalismo nel Globalismo: consente di mettere in risalto i piani locali in modo che chi opera nell’ambito di questi conceda all’area oggetto dell’intervento, di ottenere una crescente visibilità, in un contesto comunale, provinciale, regionale, nazionale ed internazionale.

2) Ricerca di partners, sponsors ed enti finanziatori a sostegno dell’evento

3) Per le selezioni riguardanti gli Emirati Arabi Uniti il piano prevede alcune fasi operative realizzate da enti esteri partners, mediante coordinamento del circuito etico internazionale Pro Arte, ideatore del Premio Internazionale ProArte.

4) E’ riservata particolare attenzione alle idee progettuali provenienti da candidati provenienti da aree svantaggiate per locazione o penuria di risorse ed a quelle che prevedano l’utilizzo della rete internet, l’internazionalizzazione e l’interazione con i Paesi a cui è stata dedicata la sessione internazionale.

EDIZIONE SPECIALE EXPO2020DUBAI – PREMIO INTERNAZIONALE PROARTE Categorie di premiati                    

Giovani dai 18 ai 35 anni che presenteranno progetti solo ideati, ma non realizzati, né corredati di business plan e specifiche dettagliate (per mancanza di nozioni in merito a come procedere in tal senso) nel settore dello Spettacolo e Cultura connessi al Turismo per la promozione del patrimonio artistico, delle tradizioni, usi e costumi della propria terra.

Il Comitato Promotore  dedica una speciale sezione alle idee progettuali di Giovani di ogni nazionalità che vivono negli Emirati Arabi Uniti che prevedano l’interazione e lo sviluppo di attività con Giovani italiani: un’iniziativa tesa allo sviluppo di interazioni tra diverse identità per tramandare questa buona prativa anche alle future generazioni.

Sessione Internazionale

Le selezioni negli Emirati Arabi Uniti saranno realizzate con le stesse tempistiche in collaborazione con tutti i partner del Premio Internazionale ProArte. Le idee progettuali provenienti dagli Emirati Arabi Uniti saranno selezionati dalla Commissione Internazionale ed al Comitato Promotore del Premio ProArte saranno inviati le idee progettuali selezionate (i testi verranno tradotti in inglese e italiano per favorirne la comprensione da parte del Comitato Promotore e della Commissione valutatrice).
La Commissione valutatrice selezionerà l’idea progettuale vincitrice per la sezione internazionale.

*Importante

I candidati della sessione nazionale potrebbero essere convocati tutti a Roma per la discussione e la premiazione della propria idea progettuale in occasione della fase finale nazionale dell’edizione speciale EXPO2020DUBAI del Premio Internazionale ProArte (su decisione del Comitato Promotore del Premio ProArte che non copre i costi di viaggio, vitto e alloggio per i giorni di permanenza a Roma). .

Candidature all’Edizione Speciale EXPO2020DUBAI del Premio Internazionale Pro Arte

I giovani candidati italiani e degli Emirati Arabi Uniti per presentare le candidature di proprie idee progettuali devono compilare la scheda di adesione in ogni sua parte nella lingua ufficiale del proprio Paese, firmarla ed inviarla con una email al seguente indirizzo: comitato@premioproarte.eu.

I giovani candidati degli Emirati Arabi Uniti presenteranno la propria candidatura in arabo e/o inglese specificando di essere cittadini degli Emirati Arabi Uniti e che intendono concorrere per la sessione internazionale dell’edizione speciale EXPO2020DUBAI del Premio Internazionale ProArte

Riconoscimenti ai premiati della sessione italiana e della sessione internazionale:

Attestato

firmato dai Componenti del Comitato Promotore

Soggiorno

presso gli Ostelli della Gioventù (date e periodi di permanenza concordati con le reti di Ostelli aderenti)*

Assistenza e consulenza gratuita

progettazione, ricerca partners, pianificazione e presentazione della idea progettuale ad istituzioni per la richiesta di finanziamenti, ricerca partnership e per programmi pubblicati o in fase di pubblicazione nazionali e/o internazionali.

*IMPORTANTE: I candidati della sessione nazionale potrebbero essere convocati tutti a Roma per la discussione e la premiazione della propria idea progettuale in occasione della fase finale nazionale dell’edizione speciale EXPO2020DUBAI del Premio Internazionale ProArte (su decisione del Comitato Promotore del Premio ProArte che non copre i costi di viaggio, vitto e alloggio per i giorni di permanenza a Roma).

Privacy Preferences

When you visit our website, it may store information through your browser from specific services, usually in the form of cookies. Here you can change your Privacy preferences. It is worth noting that blocking some types of cookies may impact your experience on our website and the services we are able to offer.

For performance and security reasons we use Cloudflare
required
Click to enable/disable Google Analytics tracking code.
Click to enable/disable Google Fonts.
Click to enable/disable Google Maps.
Click to enable/disable video embeds.
Our website uses cookies, mainly from 3rd party services. Define your Privacy Preferences and/or agree to our use of cookies.